SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
{
{
{

Melanzane alla parmigiana

La salute inizia a tavola!

I nostri nutrizionisti vi propongono una serie di ricette sane, gustose ed equilibrate e che soddisfano molte esigenze nutrizionali dell’era moderna. Dalla colazione, agli spuntini e fino alla cena: scegli il tuo piatto e godi dei benefici degli alimenti!

{

Tabella nutrizionale 

Ingredienti per 4 persone

-  melanzane grandi

 

-  600 gr di salsa al pomodoro

 

-  1 mozzarella light

 

-  cucchiai di parmigiano

 

-  Sale / Olio Evo/ basilico a piacimento

-  Calorie a porzione: 200 Kcal

 

-  Proteine: 18 gr

 

-  Carboidrati: 22 gr

 

-  Grassi: 6 gr

 

Descrizione

Melanzane alla parmigiana.

Piatto unico della tradizione italiana. La maggior parte delle melanzane è costituita da acqua (circa il 92%), la restante percentuale comprende per lo più fibre (3,4%) e, in misura minore, proteine, grassi e zuccheri.

“Ricca di beta-carotene, la melanzana è un vero concentrato di minerali, in primis potassio, ma anche magnesio e calcio, con buone quantità anche di fosforo, zinco, ferro, rame, manganese, selenio e sodio”. Numerose sono anche le vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E e K e gli aminoacidi, ovvero alanina, arginina, cistina, tirosina, glicina, fenilalanina, acido aspartico e acido glutammico. 

Preparazione

Pulire le melanzane con un canovaccio inumidito e poi tagliarle a fette di mezzo centimetro di spessore.

Aggiungere un pò di sale e lasciarle scolare per un'oretta distese dentro uno scolapasta.

Poi grigliare le fette di melanzane in una padella antiaderente per pochi minuti da ambo le parti.

Disporre il tutto in una pirofila, leggermente unta di olio extravergine di oliva, a strati alternati ad altri di salsa di pomodoro, foglioline di basilico lavate e tagliate a listerelle, dadini di mozzarella e di parmigiano grattugiato.

L'ultimo strato, così come il primo, dovrà essere di salsa di pomodoro spolverizzata con parmigiano grattugiato.

Infornare la pirofila in forno caldo a 200° e far cuocere le melanzane per circa 20 minuti.

A preparazione finita esse dovranno apparire ricoperte da una crosticina dorata formata dalla salsa di pomodoro e dal parmigiano sciolto.

Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!