SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

LdF2018copia

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
{
{
{

Tofu e indivia

La salute inizia a tavola!

I nostri nutrizionisti vi propongono una serie di ricette sane, gustose ed equilibrate e che soddisfano molte esigenze nutrizionali dell’era moderna. Dalla colazione, agli spuntini e fino alla cena: scegli il tuo piatto e godi dei benefici degli alimenti!

{

Tabella nutrizionale per porzione

Ingredienti

-  Calorie totali: 215 Kcal

 

-  Proteine: 14 gr.

 

-  Carboidrati: 5 gr.

 

-  Grassi: 12 gr.

 

-  1 cucchiaino di rosmarino o timo freschi (tritati)

 

-  1 arancia

 

-  400 gr. di tofu al naturale

 

-  4 cespi di indivia belga

 

-  Pepe / Sale / Olio extravergine d'oliva

 

 

Descrizione

Ecco una ricetta vegana gustosa ma leggera. Il tofu è un alimento 100% vegetale.

Non contiene glutine e rappresenta dunque un alimento adatto a chi soffre di celiachia.

È una fonte di proteine vegetali e di sali minerali, in particolare di calcio.

Il suo sapore neutro permette di insaporirlo a proprio piacimento in base ai gusti personali e di utilizzarlo in diverse preparazioni. Il tofu consumato come alternativa alle proteine di origine animale, aiuta ad abbassare il colesterolo e a ridurre il rischio di aterosclerosi e di ipertensione. Inoltre gli isoflavoni  aiutano a prevenire l’osteoporosi e ad alleviare i sintomi della menopausa. I tofu è anche una fonte di acidi grassi polinsaturi, specialmente di omega 3.

Preparazione

Preparare il rosmarino e mescolarlo a lungo con un cucchiaio abbondante di olio, lavare l'arancia, asciugarla, grattugiare la metà della buccia e spremere il succo. Tagliare il tofu in fette quadrate e poi in triangoli lasciandone 50 g circa (possono essere anche gli scarti dei ritagli) in una ciotola a marinare con il succo dell'arancia e 1 cucchiaino d'olio. Condire il tofu a triangoli con la salsina al rosmarino, disporlo in una pirofila rivestita con carta da forno e cuocerlo a 180 gradi per 10 minuti circa.  Nel frattempo dividere l'indivia belga in 4 spicchi dopo averla lavata, grigliarla brevemente su una piastra calda e condirla con 1 cucchiaio d'olio mescolato alla buccia di arancia e una macinata di pepe.

Frullare il tofu marinato nel succo d'arancia fino a formare una salsina, se troppo densa versare un altro pò di succo e regolare di sale, disporre i triangoli di tofu caldi nei piatti, irrorare nel mezzo con la salsina, disporre ai lati l'indivia belga e decorare con fettine di arancia.

Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!