SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
{
{
{

Dolce al cioccolato

La salute inizia a tavola!

I nostri nutrizionisti vi propongono una serie di ricette sane, gustose ed equilibrate e che soddisfano molte esigenze nutrizionali dell’era moderna. Dalla colazione, agli spuntini e fino alla cena: scegli il tuo piatto e godi dei benefici degli alimenti!

{

Tabella nutrizionale per porzione

Ingredienti

-  250 ml di acqua

 

-  170 gr di farina 00

 

-  170 gr di zucchero

 

-  55 gr olio di mais

 

-  3 cucchiai di cacao amaro

 

-  cucchiaio di aceto balsamico

 

-  cucchiaio di bicarbonato

 

-  1 cucchiaio di estratto di vaniglia

 

-  1 pizzico di sale

 

 

-  Calorie: 99 kcal

 

-  Proteine: 2 gr

 

-  Carboidrati: 17 gr

 

-  Grassi: 3 gr

 

Descrizione

Ideale sia per chi segue una dieta ipocalorica e sia per chi ha problemi di intolleranze alimentari.

ll cacao, alleato di cuore e cervello, è un alimento ricco di proteine, vitamine del gruppo B e Sali minerali.

La presenza della serotonina, conferisce al cacao l’azione azione anti-depressiva.

Per beneficiare appieno delle proprietà del cacao occorre consumare quello amaro, oppure il cioccolato fondente (almeno al 70%) di buona qualità. Le sue caratteristiche ne fanno un alimento particolarmente consigliato agli sportivi e agli adolescenti. Non andrebbe, invece, offerto ai bambini da zero a tre anni per il rischio di allergie; Per lo stesso motivo è sconsigliato alle donne che allattano al seno. Cioccolato e cacao sono, inoltre controindicati in chi soffre di ernia iatale.

Preparazione

Ungere con pochissimo olio una teglia quadrata massimo da 20-22 cm anche una tonda va bene, ma sempre massimo da 20-22 cm. Accendere il forno a 160°-180° In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero, il cacao, il sale e il cucchiaino di bicarbonato.  Al centro dell’impasto aggiungere l'olio, l'acqua, la vaniglia e il cucchiaio di aceto (serve solo per far reazione con il bicarbonato, per una lievitazione naturale). Con una frusta a mano o anche una forchetta mescolare  velocemente e poi mettere il tutto nella teglia. Infornare e cucoere per circa 30-40 minuti. Fare la prova dello stuzzicadenti.

Una volta freddata, si può servire come dessert. O più semplicemente per la prima colazione con una spolveata di zucchero a velo. Conservare in frigo avvolta nella pellicola.  Una porzione da 40-50 grammi ha solo 99 Calorie. 

Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!