Gli sponsor di Salute Che Fare
{
LdF2018copia
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

 

SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015 - Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

 
Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena
Tel. 059-8637125
E-mail info@salutechefare.it 
P.Iva 03535570364
 

EDUCAMI

Nutrizione in Farmacia

05/07/2019, 10:44

alimentazione, idratazione, ritenzione idrica, disidratazione



Acqua,-amica-della-salute.-Bere-tanto-per-stare-meglio!


 Con l’aumentare delle temperature è essenziale non dimenticare l’idratazione..



Con l’aumentare delle temperature è essenziale non dimenticare l’idratazione: bere la corretta quantità di acqua in relazione ai liquidi persi con la sudorazione è essenziale per la salute. I medici prescrivono da sempre di assumere non meno di due litri d’acqua al giorno, ma questa è solo la quantità minima raccomandata.
Molte persone evitano di bere adeguatamente perché "non drenano", ovvero trattengono molta dell’acqua bevuta provando di conseguenza un senso di gonfiore. Per ovviare a questo problema basta, sorprendentemente, bere sensibilmente di più. Passati i primi giorni di "shock" dovuto al cambiamento, l’organismo smisterà correttamente l’acqua lì dove ne ha bisogno e i reni si rimetteranno in moto, smaltendo correttamente l’eccesso e sgonfiando e depurando dove serve. "L’acqua che elimina l’acqua" non è, infatti, solo uno slogan pubblicitario di una nota marca, ma è proprio la verità: la disidratazione spesso produce un circolo vizioso (non bevo - mi sento gonfia - bevo ancora meno - mi sento ancora più gonfia) che è necessario interrompere per non causare seri problemi di salute, primo fra tutti delle pericolose alterazioni della funzionalità dei reni. Se notiamo delle urine particolarmente scure, infatti, è ora di correre ai ripari perché è il primo segno di importante disidratazione. Vale lo stesso consiglio per chi non beve perché "non sente lo stimolo della sete". Questo può essere vero per alcune categorie di persone, ad esempio gli anziani: nel loro caso è vero che hanno difficoltà a sentire la sete, per cui dovrebbero essere sempre stimolati a bere anche quando non ne fanno richiesta. Tutti gli altri, invece, devono semplicemente bere: una volta abituato alla quantità di acqua corretta, il corpo "risveglierà" la sete e sarà molto più semplice mantenere il ritmo della corretta idratazione. Per gli smemorati cronici ("non bevo perché me ne dimentico") la tecnologia ci viene in aiuto: esistono dei dispositivi elettronici che si applicano alle bottiglie che, ad intervalli regolari, si illuminano e suonano per ricordarci di bere. 
Nessuna scusa, quindi. Se leggere queste parole vi ha fatto venire sete, correte a bere una bella sorsata non troppo fredda: il vostro organismo vi ringrazierà!



1
educami-nutrizione-farmacia-salute-che-fare2

EDUCAMI IN CUCINA

Ricette dal primo al dolce e idee per colazione e spuntini

video-nutrizionisti copia

EDUCAMI CHANNEL

Video consigli di medici nutrizionisti

calcola-bmi

EDUCAMI CALCOLATORI

Per calcolare il rischio cardiovascolare e IMC

educami-consigli-blogger-makeup-salute-che-fare

MAKE-UP & STYLE

Video e articoli sul make-up, skincare e fitness

educami-fitness-esercizi-per-restare-in-salute

EDUCAMI FITNESS

Dedicata ad attività fisica e movimento per la tua salute

il-nutrizionista-risponde

CHIEDI AL NUTRIZIONISTA

Pagina dedicata alle

vostre domande

Per richieste di collaborazione invio articoli, suggerimenti e lamentele scrivi a: redazione@salutechefare.it

ARCHIVIO NEWS

Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!