SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

ALIMENTAZIONE

CONOSCERE GLI ALIMENTI

{
Dieta Mediterranea: riduzione del rischio di obesità e patologie cardiovascolari
L’obesità è una vera e propria malattia con conseguenze gravi sulla salute, sulla qualità di vita e sulla produttività degli individui. 
Oggi è nota la sua correlazione con le patologie cardiovascolari indipendentemente dall'età della persona (anche il bambino obeso si predispone precocemente allo sviluppo di patologie come il diabete di tipo 2 (diabete mellito).  Si definisce una persona obesa quando ha un indice di massa corporea o BMI (rapporto fra il peso in Kg e il quadrato dell’altezza espressa in metri) superiore a 30, senza far ricorso a giudizi soggettivi. 
 
In che cosa consiste la DIETA MEDITERRANEA in grado di contrastare le patologie cardiovascolari?
 
Si tratta di un modello alimentare che si ispira alle tradizioni culinarie dei paesi del bacino Mediterraneo quali Italia, Francia, Spagna, Grecia e Marocco tanto da essere definita dall'UNESCO “patrimonio culturale immateriale dell'umanità”.
Il primo scienziato a studiarne i benefici fu il medico Ancel Keys, biologo e fisiologo statunitense della Scuola dell'Università del Minnesota, che recatosi in Meridione negli anni Cinquanta si accorse che le persone dei piccoli paesi di quella zona, appartenenti alle classi sociali meno abbienti, erano più in salute dei cittadini di New York o dei loro parenti emigrati negli Stati Uniti che avevano evidentemente iniziato una dieta diversa. 
 
Di cosa si nutriva la popolazione dell’Italia Meridionale in quegli anni? 
Si nutrivano prevalentemente di:
 
•  Verdura e frutta 
•  Pane e pasta fatta in casa prevalentemente integrale 
•  Aglio 
•  Cipolla rossa 
•  Olio d'oliva 
•  Pesce
•  Erbe aromatiche 
•  Pochi formaggi
•  Poca carne.
 
Qual è oggi la DIETA MEDITERRANEA che possiamo seguire per la nostra salute? 
 
È UNA ALIMENTAZIONE COSTITUITA DA:
 
  • ELEVATO consumo di verdura e frutta (almeno 5 porzioni al giorno nel rispetto della stagionalità e variandone spesso i colori), legumi, semi e frutta a guscio, olio d’oliva e cereali (prevalentemente integrali    ​ e in chicco oltre a pasta e pane), oltre a erbe e spezie
  • MODERATO consumo di pesce e prodotti caseari (come formaggio e yogurt, preferibilmente a ridotto contenuto in grassi) 
  • BASSO consumo di carne rossa, carne bianca, salumi e in generale acidi grassi saturi (di derivazione animale). 
 
Con riferimento alla PIRAMIDE ALIMENTARE INRAN, facilmente consultabile sul sito dell’Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione: rispetto delle tradizioni locali: quindi, anche un bicchiere di vino con moderazione. Inoltre la dieta mediterranea utilizzata anche con l’obiettivo di dimagrire, seppur con tempi relativamente più lunghi, conduce agli stessi risultati delle diete “alla moda” con il vantaggio di concorrere alla riduzione del rischio di sviluppare malattie croniche cardio-cerebro-vascolari (diabete di tipo 2, ipertensione, ictus, infarto e ischemie), purtroppo in costante crescita nella popolazione generale.
 
 
A cura della Dr.ssa Emanuela Bandieri - Biologa Nutrizionista
 
Pubblicato il 06/05/2015
 

CONTROLLO

DEL PESO

STEATOSI EPATICA

stare-sani-informarsi-per-decidere-
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!