SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

LdF2018copia

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

VETERINARIA

{

MALATTIE  FREQUENTI DI CANI E GATTI

Il dolore nel cane e nel gatto

Quando il nostro amico cane o gatto si trova in un situazione che gli provoca dolore fisico non sempre lo manifesta in modo evidente.  I motivi di questo comportamento vanno ricercati nel loro istinto animale: per proteggersi dai predatori nascondono il loro dolore e, nel caso specifico dei cani, per non essere abbandonati o sopraffatti nella gerarchia del branco. Quindi il nostro amico cane e gatto potrebbe trovarsi in condizione di sofferenza e dolore senza mostrare alcun segno manifesto.

 

Nella pratica della mia attività professionale di veterinario ho imparato a riconoscere i segni di dolore del cane e del gatto, benché possano sembrare quasi invisibili. Consiglio comunque tutti i proprietari di cani e gatti di tenere a mente alcuni suggerimenti per individuare tracce di dolore nei propri animali. Ciò permetterà di mettersi in allarme e contattare i veterinario nel più breve tempo possibile. Questo è l'elenco dei "segni" di dolore che vi consiglio di ricordare;
 
  • Perdita o aumento di peso: un dolore articolare può causare una diminuzione del movimento e quindi una tendenza ad ingrassare. Al contrario, talvolta si può determinare una diminuzione dell'assunzione di cibo per il dolore causato dal movimento di chinarsi. In questo caso si noterà un dimagramento.
  • Alterazione della masticazione: Il cane o il gatto mostrano difficoltà, nella masticazione, nella deglutizione. Ciò potrebbe succedere per patologie dei denti o del cavo orale. Una visita dentale dal veterinario va prenotata con urgenza.
  • L'isolamento e la rinuncia "sospetta" a coccole e giochi: se il cane e il gatto se ne stanno in disparte, mentre prima amavano giocare e saltare, o evitano le carezze soprattutto sul dorso, sono probabilmente affetti da artrosi alle articolazioni degli arti e/o alle vertebre.
  • Alterazione delle modalità di urinare o defecare: se i nostri animali improvvisamente urinano o defecano in luoghi inappropriati, non sempre si tratta di un problema comportamentale, talvolta dipende dal dolore artrosico che non permette agli animali di recarsi nei luoghi appropriati per l’eliminazione degli escrementi, in altri casi questo comportamento può dipendere da un'infezione del tratto urinario che determina dolore o difficoltà nell’emissione di urina

 

Quindi: osservate sempre il comportamento dei vostri amici cane e gatto, vi accorgerete precocemente delle loro difficoltà e potrete portarli dal veterinario al più presto per evidenziare la causa del dolore e individuare la terapia adeguata.
 
 
 
 
Pubblicato il 08/06/2015
 
A cura della Dr.ssa Laura Jurilli - Veterinaria
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!