SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

ALIMENTAZIONE

decalogo-alimentare-i-consigli-esperto

CONOSCERE GLI ALIMENTI

Decalogo Alimentare
In Grecia già nel IV secolo A.C. Ippocrate, maestro della medicina scientifica, diceva “il cibo sia la tua medicina e la tua medicina sia il tuo cibo”. Una semplice premessa per incoraggiare la buona salute grazie al buon cibo. 

1. CONSUMARE FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE
Meglio se locale: dosi consigliate, da 200 a 300 g di frutta e ancora da 200 a 300 g di verdura.

2. PROTEINE IN GIUSTA QUANTITÀ 
Mai eccedere, ne bastano 0,8 g per ogni chilo di peso corporeo e devono essere in equilibrio tra quelle di origine animale e quelle di origine vegetale; il pasto a base di proteine è consigliabile a cena.

3. CARBOIDRATI IN GIUSTA QUANTITA’
Da preferire quelli integrali: vanno consumati prevalentemente a colazione e a pranzo, sono il carburante migliore per il corpo umano. Le dosi variano per età, sesso e impegno fisico, in generale 30-50 g al mattino e 70-100 a pranzo.

4. LIMITARE IL SALE
Il migliore è il sale marino integrale e, come alternativa, le erbe aromatiche.

5. CONDIRE CON OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA 
Contiene un ottimo equilibrio di acidi grassi: dove consigliata, da 6 a 8 cucchiai al giorno.
 
6. MASTICARE BENE E BERE ADAGIO
È importante masticare a lungo e bere lentamente.

7. SEDERSI A TAVOLA QUANDO SI MANGIA
Una pausa di almeno 20-30 minuti è indispensabile per un pasto consumato in tranquillità, ricavando il massimo dei benefici da ciò che si mangia. 

8. NON CENARE TARDI
Meglio non appesantire lo stomaco e la digestione in vista di un buon riposo notturno.

9. NON SALTARE MAI I PASTI
In questo modo si evita di arrivare troppo affamati al pasto successivo.

10. MUOVERSI ALMENO MEZZ’ORA AL GIORNO
Per una buona salute, l’attività fisica è indispensabile.
Queste alcuni semplici regole da seguire. L’importante è comprendere che qualunque scelta faremo sarà vana se non fondata sul principio delle due colonne che dovranno sostenere il tempio del nostro benessere: corretta alimentazione ed attività motoria. L’una senza l’altra ne mette in pericolo la stabilità. Il consumo ragionato degli alimenti è alla base di una corretta alimentazione. Non privazioni senza motivo, ma scelte consapevoli, razionali e costruite su principi nutrizionali riconosciuti dalla scienza medica.                    
Nel manuale di Educazione Alimentare “Per qualche kilo in meno” (2014, Meeting Service Editore) suggerisco in modo semplice ed accattivante un’articolata serie di strategie alimentari che coinvolge il lettore nella vita vissuta accanto ai pazienti del mio studio di consultazione.                                                                
Sedici veri personaggi con la loro storia vissuta, conquistano l’attenzione e la simpatia del lettore, che non può non ritrovare una parte di sé in ognuno di questi.                                                                                                         
Puoi trovare il testo di “Per qualche kilo in meno” in formato digitale su Bookrepublic. https://www.bookrepublic.it/book/9788890925412-per-qualche-kilo-in-meno/
 
 
                                                                                                                       A cura della Dr.ssa Rosamaria Chierici
Biologa e nutrizionista
Pubblicato il 20/01/2016

CONTROLLO

DEL PESO

STEATOSI EPATICA

stare-sani-informarsi-per-decidere-
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!