SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
16/04/2018, 15:42



I-consigli-di-Aiop-per-tutelarsi-dalle-protesi-dentali-fuori-norma-e-di-scarsa-qualità-


 Oltre alla necessaria Dichiarazione di conformità, ecco altri consigli che Aiop rivolge ai pazienti per evitare brutte sorprese con le protesi dentali:



Oltre alla necessaria Dichiarazione di conformità, ecco altri consigli che Aiop rivolge ai pazienti per evitare brutte sorprese con le protesi dentali:
  • chiedere al dentista, prima della terapia, quali materiali intenda impiegare e quali possano essere i relativi pro e contro
  • informare il medico di ogni eventuale allergia di cui si soffra, in particolare al nichel
  • accertarsi che i materiali impiegati siano tutti certificati e recanti marcatura CE, come previsto dalla direttiva EU 93/42 CEE in vigore dal 1997 sul territorio comunitario
  • segnalare tempestivamente qualsiasi reazione avversa successiva all’applicazione della protesi come bruciori, gonfiori e arrossamenti
  • dopo che la protesi è stata installata, chiedere al dentista suggerimenti su come eseguirne la pulizia e la manutenzione e seguirli con scrupolo
  • accertarsi che le terapie vengano eseguite da un dentista regolarmente iscritto all’Albo e non da un odontotecnico
  • verificare la provenienza della protesi, facendo attenzione a quelle eseguite da laboratori in paesi extra EU.
Nell’area pazienti del sito Aiop è presente, infine, una sezione dedicata al problema della tossicità dei materiali protesici, dove si possono trovare ulteriori spunti e approfondimenti sul tema.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!