SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
13/02/2018, 12:33

emicrania, svolta emicrania, emicrania cura elettrostimolatore



Emicrania,-dalla-ricerca-made-in-Italy-nuova-opzione-terapeutica-per-ridurre-il-dolore


 Svolta epocale per tutti coloro che soffrono di emicrania. Ci stiamo riferendo a gammaCore, nuovo elettrostimolatore che – appoggiato sul collo – stimola il nervo vago riducendo...



Svoltaepocale per tutti coloro che soffrono di emicrania. Ci stiamo riferendo agammaCore, nuovo elettrostimolatore che – appoggiato sul collo – stimola ilnervo vago riducendo efficacemente il dolore. L’apparecchiatura, prodotta dallastatunitense electroCore e approvata dalla Federal Drug Administration (FDA)americana, è però il frutto della sperimentazione clinica condotta allaFondazione Mondino di Pavia dall’équipe diretta da Cristina Tassorelli, direttoredel Centro per la ricerca sulle cefalee.

L’efficaciadel nuovo device è stata dimostrata dai risultati dello studio clinicomulticentrico Presto, presentati lo scorso agosto 2017 al congresso dell’InternationalHeadache Society di Vancouver, in Canada. A testare l’elettrostimolatore sonostati 243 pazienti all’Headache Science Center di Pavia nell’arco di 18 mesi. «L’emicraniaè la terza malattia più diffusa al mondo e una delle 10 patologie consideratepiù disabilitanti» ricorda Tassorelli. Avere a disposizione un apparecchiomaneggevole e pratico, utilizzabile in autonomia e sicurezza, è un’opzioneterapeutica che può portare beneficio a milioni di pazienti».



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!