SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
13/02/2018, 11:51

cancro falsi miti e fake news, salute, cacro facciamo chiarezza



Contro-i-tumori-non-servono-clisteri-di-caffè,-dieta-vegan-e-cottura-senza-microonde-


 Clisteri di caffè, dieta vegana e priva di grassi, dieta alcalina, i principi della "nuova medicina germanica", i rischi del forno a microonde. Sul cancro dilagano falsi miti e fake ..



Clisteridi caffè, dieta vegana e priva di grassi, dieta alcalina, i principi della "nuovamedicina germanica", i rischi del forno a microonde. Sul cancro dilaganofalsi miti e fake news che minacciano la salute dei cittadini che ci credono,adepti di filosofie come la terapia Gerson o il metodo Hamer, totalmente privedi presupposti scientifici. Già alla vigilia della Giornata mondiale del cancro2018 dello scorso 4 febbraio l’Airc aveva detto basta con la sezione del suosito web "Facciamo chiarezza", che prova a smontare una per una le finte credenze inmateria di tumori.  

Terapia Gerson 
Natain USA negli anni ’40 del secolo scorso, si fonda su una serie di presuppostinon scientifici come l’idea che il cancro sia il risultato di uno squilibriometabolico da accumulo di sostanze tossiche nell’organismo. Propone una dietavegana e priva di grassi (tranne l’olio di lino), con aggiunta di supplementivitaminici, enzimi pancreatici e diversi clisteri di caffè al giorno. Ma glistudi finora condotti hanno dimostrato che non si ottiene alcun miglioramentocon questo tipo di regime, con il rischio di effetti collaterali anche gravi (alterazionidell’equilibrio sodio-potassio) potenzialmente pericolosi per il cuore.  

Metodo Hamer 
Basatosu premesse non scientifiche che hanno già provocato la morte di diversipazienti, oltre ad essere noto come "nuova medicina germanica", si fonda suteorie mai messe al vaglio della sperimentazione seria per la cura di tumori ealtre malattie. Il presupposto, indimostrato, è che il tumore sia il frutto diun conflitto psichico. Non solo: nella teoria del metodo Hamer, che rinnegal’uso dei farmaci provocando nei pazienti che lo seguono gravi ritardi nelleterapie e trasformando tumori curabili in forme incurabili, sono anche presentiidee razziste e antisemite.  Forno a microondeNonesistono prove che l’uso del forno a microonde aumenti il rischio di cancro, ancormeno che il cibo scaldato con questo elettrodomestico possa essere menonutritivo di quello cotto o riscaldato in altro modo. I forni a microonde scaldanoil cibo grazie all’azione di radiofrequenza a bassa quantità di energia. Solole radiazioni ad alta energia hanno potere ionizzante, cioè sono in grado dimodificare la struttura subatomica della materia, inducendo alterazioni del DNAche possono aumentare il rischio di cancro. Il cibo scaldato al microondeinvece non è radioattivo, proprio perché non è sottoposto a radiazioniionizzanti. E dal punto di vista nutrizionale? Anzi, in molti casi è megliocuocere gli alimenti in forno a microonde che con i metodi tradizionali, pur serisulta meno efficace della cottura classica nell’eliminare eventuali batteri otossine potenzialmente presenti nel cibo mal conservato.  

Dieta alcalina 
L’ideadi combattere il cancro rendendo basico il pH dei tessuti con un interventoesterno è priva di fondamento scientifico, senza contare che durante lagiornata veniamo in contatto con un’enorme quantità di sostanze acide, basiche oneutre. Inoltre, i succhi digestivi gastrici sono intensamente acidi (pH 1-2) ein grado di acidificare anche l’alimento più basico subito la sua ingestione eben prima che venga assorbito. Il pH dell’organismo ha un valore medio nellanorma di 7,4: un livello di equilibrio essenziale per la sopravvivenza mantenutodal sistema metabolico. Se davvero riuscissimo ad alcalinizzare il nostro pHandremmo in "alcalosi metabolica", condizione che si verifica in alcune patologiee richiede un immediato intervento medico per il rischio di morte.


1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!