SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
22/12/2017, 11:58

biotestamento, testamento biologico, salute, news,



Libertà-civili-e-ricerca-scientifica,-dopo-il-biotestamento-9-obiettivi-da-raggiungere-nel-2018


 L’Italia ha finalmente una legge per la sospensione delle terapie e il biotestamento. Ma la grande incognita è...



L’Italia ha finalmente una legge per la sospensione delle terapie e il biotestamento. Ma la grande incognita è ora capire come si comporteranno il prossimo Parlamento e Governo sulle libertà civili e di ricerca scientifica.  A 11 anni esatti dalla morte di Piergiorgio Welby, l’Associazione Luca Coscioni ha definito a Roma gli obiettivi e gli impegni da sottoporre a tutti i candidati alle prossime elezioni, sia sui singoli temi dall’inizio alla fine della vita, sia sul contributo che la scienza può dare alla democrazia. Eccoli in sintesi.

1.Malattie rare: rimuovere il divieto di partecipazione per Università e aziende ai bandi europei sulle malattie rare

2.Ricerca scientifica: legalizzare la ricerca sugli embrioni italiani, anche per quanto riguarda la modificazione del genoma con finalità terapeutica

3.Procreazione medicalmente assistita: rimuovere gli ultimi divieti della legge per quanto riguarda in single e regolamentare la gestazione per altri

4.Eutanasia: legalizzare l’eutanasia e l’assistenza alla morte volontaria per pazienti sottoposti a sofferenze insopportabili a causa di malattie irreversibili

5.Disabilità: imporre a tutti i comuni l’adozione dei Piani per l’eliminazione delle barriere architettoniche e arrivare alla piena equivalenza in ogni sede della firma digitale con la firma autografa

6.Sperimentazione animale: sostenere il corretto recepimento della direttiva Comunitaria 2010/63/UE in materia di sperimentazione animale adeguando la norma di recepimento di detta direttiva

7.Miglioramento genetico: superare le proibizioni in materia di piante geneticamente migliorate, avviando la sperimentazione in campo aperto da piante ottenute attraverso modificazione del genoma

8.Cannabis terapeutica: superare il monopolio pubblico della produzione di cannabis, promuovere studi scientifici e trial clinici sulla cannabis terapeutica e su altre piante e sostanze oggi proibite

9.Droghe: legalizzare la cannabis e depenalizzare l’uso e il possesso di tutte le altre sostanze illecite, sperimentando modalità di legalizzazione controllata, e promuovere la riduzione del danno.


1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!