SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
10/11/2017, 13:24

prima volta italia, sostituizione protesica, ginocchio, chirurgia robotica, procedura robotica, precisione, innovazione



Chirurgia-protesica,-a-Verona-i-primi-5-interventi-al-ginocchio-con-procedura-robotizzata


 Per la prima volta in Italia sono stati portati a termine con successo 5 interventi di sostituzione protesica totale di ginocchio mediante procedura robotica....



Per la prima volta in Italia sonostati portati a termine con successo 5 interventi di sostituzione protesicatotale di ginocchio mediante procedura robotica. A fare da apripista la ClinicaSan Francesco di Verona, struttura sanitaria polispecialistica accreditata conil Servizio sanitario nazionale.

La chirurgia protesica totale diginocchio robotizzata rappresenta la forma più avanzata ed innovativa deltrattamento sostitutivo di questa complessa articolazione. La nuova metodicaapplicata consente di impiantare una protesi totale con una maggiore precisionee un perfetto bilanciamento legamentoso rispetto alla tecnica tradizionale,elementi fondamentali per un più rapido recupero funzionale dell’articolazionee per la durata nel tempo dell’impianto. La tecnica rappresenta un’evoluzionedi quella che utilizza il sistema con braccio robotico Mako, già in uso pressola struttura veronese, e permette di utilizzare la robotizzazione nella quasitotalità dei casi di artrosi del ginocchio.

Sviluppata negli Stati Uniti, lachirurgia ortopedica con tecnologia robotica fu introdotta per la prima voltain Europa, in particolare in Italia, da Piergiuseppe Perazzini proprio allaClinica San Francesco nel 2011. I primi furono interventi di protesi parzialedi ginocchio e di anca e, nel corso del tempo, grazie all’esperienza acquisitala Clinica ha potuto sviluppare il Centro di ortopedia robotica europeo (CORE),diventando riferimento anche per la formazione di chirurghi ortopedici cheapprocciano a questa metodica.

Ad oggi alla Clinica San Francescosono stati eseguiti 1233 interventi di protesi parziale di ginocchio e 459interventi di protesi d’anca, che fanno dell’istituto veronese un centro leadera livello italiano ed europeo per queste due procedure.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!