SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
07/07/2017, 14:04

selezionare alimenti, salute, benessere, diabete tipo 2, metodo di cottura, temperature elevate, rischio, grill, barbecue, arrosto,



Diabete-di-tipo-2,-ad-aumentarne-il-rischio-è-la-carne-rossa-cotta-sulla-griglia


 Spesso ci preoccupiamo di selezionare con accortezza gli alimenti che riteniamo più indicati per la nostra salute da consumare nelle giuste proporzioni, magari senza preoccuparci del metodo di cottura al quale li sottoponiamo in cucina....



Spesso ci preoccupiamo di selezionare con accortezza gli alimenti che riteniamo più indicati per la nostra salute da consumare nelle giuste proporzioni, magari senza preoccuparci del metodo di cottura al quale li sottoponiamo in cucina. Una curiosità che ha spinto alcuni ricercatori americani ad indagare gli effetti dei sistemi di cottura a temperature elevate, in particolare con grill e barbecue, utilizzati per rendere più commestibile la carne rossa sul possibile rischio di diabete. 
Per portare a termine lo studio, pubblicato su Diabetes Care, Gang Liu e colleghi del Dipartimento di Nutrizione alla Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston hanno monitorato per 6 anni oltre 59 mila donne tra i 30 e i 55 anni non affette da diabete, malattie cardiovascolari e tumori, che consumavano regolarmente almeno 2 porzioni di carni rosse la settimana. Naturalmente gli scienziati hanno raccolto informazioni anche sui diversi metodi di cottura utilizzati per la carne rossa (grill, barbecue, arrosto, padella, bollitura e vapore). 
Risultato: 6.206 nuovi casi di diabete tipo 2. L’analisi dei dati ha poi confermato un aumento del rischio di diabete tipo 2 associato ai metodi di cottura della carne rossa (maggiore per grill seguito da barbecue e arrosto, assente per bollitura e cottura al vapore), al consumo totale di carne rossa e all’assunzione di carni rosse lavorate industrialmente. Conclusione: meglio utilizzare metodi di cottura alternativi a quelli più rischiosi e, consigliato ai più "carnivori", ridurre l’assunzione di carne rossa.


1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!