SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
20/03/2015, 17:17

bambino, narcisista, aggressivit nei bambini, sopravvalutazione dei bambini,



Bambini-narcisisti,-a-fare-ammenda-sono-i-genitori


 Un bambino ha più probabilità di diventare un narcisista se è costantemente elogiato e sopravvalutato dai propri genitori. Ad evidenziarlo è una recente indagine condotta...



Un bambino ha più probabilità di diventare un narcisista se è costantemente elogiato e sopravvalutato dai propri genitori. Ad evidenziarlo è una recente indagine condotta dalle Università olandesi di Amsterdam e di Utrecht in collaborazione con l’Ohio State University di Columbus, negli Stati Uniti, e pubblicata online sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS 2015; March 9, 2015).  
Vari modelli sono stati ipotizzati sull’origine del narcisismo, ma in questo momento si contendono il primato la teoria dell’apprendimento sociale e la teoria psicoanalitica. Secondo la prima un bambino avrebbe più probabilità di diventare narcisista quando i suoi genitori lo sopravvalutano, al contrario la seconda ritiene che questo disturbo abbia origine da genitori che non mostrano sufficiente affetto verso il proprio figlio, dimostrandogli sempre uno scarso apprezzamento.
I ricercatori hanno esaminato 565 bambini olandesi tra i 7 e gli 11 anni, età in cui emerge il comportamento tipico di questo disturbo della personalità: il narcisista crede di essere superiore agli altri e di meritare trattamenti speciali in ogni situazione; al contrario in caso di umiliazione può reagire in modo aggressivo e addirittura violento.
Dall’analisi di questionari somministrati ai bambini e ai loro 705 genitori è emerso come un’eccessiva dimostrazione di affetto unita alla sopravvalutazione dei propri figli sia correlata al comportamento narcisista del bambino. Al contrario nessun comportamento rilevante è stato osservato in bambini che non ricevevano alcun affetto dai genitori.
Questi risultati sostengono la teoria dell’apprendimento sociale e contraddicono la teoria psicoanalitica: il narcisismo sarebbe legato alla sopravvalutazione dei genitori, non alla mancanza di affetto da parte loro nei confronti del bambino.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!