SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
06/03/2017, 11:06

ernia, lombare, dolore, schiena,



Ernia-lombare-in-età-avanzata-non-preclude-l’indicazione-all’intervento


 Sottoporsi ad intervento chirurgico per ernia discale lombare ad un’età pari o superiore a 65 anni può sortire lo stesso effetto sulle proprie condizioni di salute evidenziato in pazienti più giovani...



Sottoporsi ad intervento chirurgico per ernia discale lombare ad un’età pari o superiore a 65 anni può sortire lo stesso effetto sulle proprie condizioni di salute evidenziato in pazienti più giovani, nonostante l’incidenza più elevata di complicanze minori e la degenza ospedaliera più lunga. A sostenerlo è uno studio norvegese, pubblicato su Jama Surgery, di Sasha Gulatidel St. Olavs University Hospital di Trondheim, che insieme ad altri ricercatori ha evidenziato la mancanza in letterature di dati riguardanti l’intervento di microdiscectomia lombare negli anziani. 
Il decorso naturale di questa patologia è spesso favorevole, e l’intervento viene solitamente offerto solo se il dolore dalla parte bassa della schiena si irradia alle gambe e persiste nonostante un periodo di gestione conservativa. Gli autori hanno preso in esame 5195 pazienti sotto i 65 anni e 381 pazienti over 65 sottoposti a microdiscectomia lombare confrontandone i risultati: tutti i pazienti hanno registrato un significativo miglioramento al test di disabilità. Rispetto ai pazienti sotto i 65 anni, quelli più anziani hanno presentato più complicanze perioperatorie ed entro 3 mesi dalla dimissione ospedaliera, ma hanno sperimentato un miglioramento superiore del mal di schiena.


1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!