SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
18/11/2016, 13:09

brachiterapia, oncologia, tumore, radiazioni,



Brachiterapia,-una-tecnica-di-radioterapia-oncologica-efficace-messa-a-punto-dall’INT


 Sono ancora pochi i centri oncologici italiani che impiegano la brachiterapia, una particolare tecnica di radioterapia che consente di posizionare sorgenti radioattive miniaturizzate direttamente all’interno del tumore o nelle sue immediate vicinanze



Sono ancora pochi i centri oncologici italiani che impiegano la brachiterapia, una particolare tecnica di radioterapia che consente di posizionare sorgenti radioattive miniaturizzate direttamente all’interno del tumore o nelle sue immediate vicinanze.
L’Istituto nazionale dei tumori (INT) di Milano è una di queste eccellenze, in grado di offrire, tra le opzioni terapeutiche per il trattamento di alcune neoplasie, proprio la brachiterapia realizzata da esperti dotati di grande manualità chirurgica, in sale operatorie dedicate e con il supporto di software e tecniche di imaging sofisticate. 
«La brachiterapia è efficace soprattutto nei tumori ginecologici come quello della cervice uterina in fase avanzata e in diversi altri tipi di neoplasie, ma anche in quelli maschili come il tumore della prostata», spiega Annamaria Cerrotta, specialista in Radioterapia oncologica della SC Radioterapia 2 dell’INT. Attraverso questa tecnica radioterapica possiamo erogare una dose altissima di radiazioni alla malattia limitando l’irradiazione ai tessuti sani circostanti».
All’INT vengono effettuati trattamenti di brachiterapia ad alto dosaggio, che permettono di rilasciare la dose con alta intensità, in pochi minuti e in un numero limitato di frazioni in regime ambulatoriale. «Secondo le più recenti raccomandazioni del Groupe Europeen de Curietherapie e dell’European Society for Radiotherapy and Oncology (GEC-ESTRO), utilizziamo la risonanza magnetica nella pianificazione di ogni frazione di brachiterapia. Questa, rispetto alla TAC normalmente impiegata per la pianificazione dei trattamenti radianti, garantisce una definizione di gran lunga migliore sia del tumore sia degli organi adiacenti», spiega l’esperta che ha appena ricevuto il premio Capri San Michele 2016 per l’attività svolta.
La brachiterapia viene impiegata anche per i tumori della prostata con tecnica interstiziale, metodologia che prevede il posizionamento di 16-18 aghi plastici. Primi in Italia, medici e fisici della Radioterapia 2 dell’INT hanno messo a punto un protocollo che consente di eseguire l’intera pianificazione attraverso immagini ecografiche, in anestesia spinale o peridurale, con un’ottima adesione al trattamento da parte del paziente. 
«La continuità della visione ecografica e la possibilità di non muovere il paziente durante tutta la seduta costituisce un elemento di alta qualità nella accuratezza del trattamento», prosegue Cerrotta. «Altre applicazioni della brachiterapia nel nostro istituto riguardano, infine, i tumori delle vie biliari e della cute. Nel 2015 all’INT state eseguite 270 procedure di brachiterapia ginecologica su un totale di 74 pazienti, e 30 trattamenti per tumori della prostata e delle vie biliari».



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!