SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
29/04/2016, 18:14

donna, benessere, vantaggi, soddisfazioni,



Vedove-allegre-meno-stressate-e-più-sane-degli-uomini-single-che-hanno-perso-il-partner


 Mostrano un rischio di fragilità e depressione ridotto di circa un quarto le cosiddette "vedove allegre", ovvero le donne rimaste sole per la scomparsa del coniuge.



Mostrano un rischio di fragilità e depressione ridotto di circa un quarto le cosiddette "vedove allegre", ovvero le donne rimaste sole per la scomparsa del coniuge. Al contrario, se il lutto o la condizione di "single" riguarda l’uomo la situazione si ribalta: i maschi soli stanno peggio degli sposati. Sono questi i risultati di una ricerca condotta dall’Università di Padova insieme all’Istituto di neuroscienze del Cnr e pubblicata sul Journal of Women’s Health su 1887 uomini e donne over 65 seguiti per almeno 4 anni.
«Mentre per luomo - osserva l’autrice principale dello studio Caterina Trevisan, dell’Università patavina - avere accanto una compagna significa poter contare su qualcuno che si prende cura di lui in casa e nelle questioni di salute, le donne sposate hanno più chance di vivere una situazione stressante, restrittiva e frustrante. I nostri risultati contrastano in parte con dati precedenti che indicano un effetto lieve, ma comunque protettivo del matrimonio su mortalità, salute e pericolo di depressione, sia nelle donne sia negli uomini. Ci sono tuttavia studi sociologici secondo cui non essere sposati è una condizione più svantaggiosa per i maschi rispetto alle femmine, mentre all’opposto il matrimonio protegge più gli uomini delle donne».      
Dalla nuova ricerca emerge anche che le donne sole hanno una maggiore probabilità di soddisfazioni ed elevate performance sul lavoro, con minor rischio di isolamento sociale per una maggiore capacità di mantenere i rapporti con parenti e amici. 
«C’è anche il fatto - aggiunge l’autrice - che livelli di istruzione più alti e uno stato socioeconomico migliore, riscontrati tra le donne single del nostro studio, possono favorire un maggiore benessere psicologico e fisico».



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!