SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
18/03/2016, 13:39

cistite, rimedi naturali, fitoterapia, antibiotici, prevenzione, sintomi,



Contro-la-cistite-che-colpisce-oltre-un-terzo-delle-donne-viene-in-aiuto-la-nutraceutica-


 In Italia 2 donne su 5 hanno sofferto almeno una volta nella vita di cistite non complicata. «In molti casi...



In Italia 2 donne su 5 hanno sofferto almeno una volta nella vita di cistite non complicata. «In molti casi scatta la corsa in farmacia in cerca di un antibiotico da utilizzare "fast and furious", con il risultato di una riacutizzazione dei sintomi nel giro di 36 ore». Ad affermarlo al Nutra Day 2016 di Milano è la ginecologa Sabrina Anna Nervi. «E si può immaginare quanti ne siano stati sprecati nell’intento terapeutico, per non parlare dello sviluppo del fenomeno della resistenza. Dall’altro canto almeno il 62% ha cercato nella fitoterapia, nell’omeopatia o nella medicina integrata una soluzione al problema, trovando un accompagnamento alla terapia o una forma di prevenzione delle recidive». 
La nutraceutica può dare una mano nella lotta alla cistite non complicata, «a patto che sia selezionata, con estrazione di droghe fitoterapiche certificate e venga inquadrata nell’ambito della biologia in una situazione integrata». Un valore importante da non sottovalutare è il pH per la capacità di controllare la velocità delle reazioni biochimiche e del flusso elettrico nel corpo umano. L’organismo, sottolinea l’esperta, ha dei meccanismi di difesa dalle infezioni urinarie grazie alla resistenza della mucosa vescicale all’adesione dei batteri, alla flora batterica normale e così via. Ma a volte la vescica si ammala lo stesso. In particolare, va sottolineato come l’intestino e la flora vaginale urinaria ed enterica siano legati da una buona qualità di vita che permette a sua volta la nostra qualità di vita e salute. Nel trattamento della cistite non complicata l’intervento nutraceutico si focalizza sulla possibilità di utilizzare sostanze con proprietà specifiche per le basse vie urinarie: diuretiche, disinfettanti, antibatteriche e lenitive. 
«Particolarmente utili - avverte Nervi - sono l’uva ursina (contenente elevate quantità di arbutina) per le sue proprietà antisettiche e batteriostatiche, e il cranberry (mirtillo rosso) per le sue proprietà anticolibacilli e l’azione antiadesiva batterica. Esiste pure una strategia che propone due mosse contro la cistite non complicata: la prima, grazie ad "antibiotici naturali" associati ad agenti acquaretici (azione diuretica associata al risparmio di elettroliti), normalizza la funzionalità delle vie urinarie alterata da processi infettivi intervenendo sui sintomi di cistite; la seconda, grazie ad antibiotici naturali associati ad ingredienti antinfiammatori e stimolanti il sistema immunitario, contribuisce a mantenere e a stabilizzare la corretta funzionalità delle vie urinarie, prevenendo le recidive.
Da un lato uva ursina e ortosiphonis (tè di Giava), dall’altro cranberry (mirtillo rosso che agisce a pH acido), pilosella ed echinacea. «Una strategia - conclude la ginecologa milanese - che risulta mirata e progressiva per le diverse fasi della cistite non complicata».



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!