SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
29/01/2016, 17:37

antibiotico, resistenza, Stafilococco aureo, Pseudomonas aeruginosa,



Messo-a-punto-negli-Stati-Uniti-un-test-per-verificare-l’efficacia-degli-antibiotici


 Scoperta da un team di ricerca californiano una nuova metodica per individuare l’efficacia antibatterica degli antibiotici.



Scoperta da un team di ricerca californiano una nuova metodica per individuare l’efficacia antibatterica degli antibiotici. «Per prima cosa - ammette la professoressa Kit Pogliano, ordinario di Biologia molecolare all’Università UC San Diego in California, che ha guidato il team di ricerca - abbiamo sviluppato un metodo al microscopio che esegue una vera e propria "autopsia" sulle cellule batteriche attraverso cui determinare come è morta ogni cellula. In realtà la metodica è in grado di identificare il meccanismo d’azione dei nuovi antibiotici, aiutandoci a capire come funzionano». 
I biologi Usa hanno così scoperto di poter utilizzare la stessa tecnica come test di sensibilità agli antibiotici, in grado di distinguere con precisione ceppi sensibili o meno ai medicinali come quelli di Stafilococco aureo resistenti alla meticillina (MRSA). «Siamo stupiti dalla precisione e dalla velocità di questo esame, nonché dalla sua capacità imprevista di identificare diversi tipi di infezioni da MRSA» conclude l’esperta, assicurando che il test potrà essere utilizzato anche per altri batteri come lo Pseudomonas aeruginosa.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!