SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
22/01/2016, 13:18

terapia del dolore, dolore cronico, Pinhub, mal di schiena,



Nasce-pinhub-prima-rete-nazionale-di-terapia-del-dolore


 Lanciata oggi a Firenze in occasione del primo Scientific forum Pinhub,la prima rete nazionale di terapia del dolore che unisce i centri di tutta Italia.



Lanciata oggi a Firenze in occasione del primo Scientific forum Pinhub (Pain Interregional Network Hub) ovvero la prima rete nazionale di terapia del dolore che unisce i centri di tutta Italia. Con un bacino di quasi 30 milioni di abitanti, Pinhub si propone l’obiettivo di superare le differenze regionali nella cura del cittadino con dolore, per garantire una reale applicazione della legge sulla terapia del dolore e le cure palliative considerata un’eccellenza a livello europeo.
«L’idea - spiega Guido Fanelli, ordinario di anestesia rianimazione e terapia del dolore all’Università di Parma e padre della legge sulla terapia del dolore, oltre che direttore scientifico di Pinhub - è quella di far nascere una piattaforma scientifica per promuovere uno scambio di dati in maniera uniforme dalla Lombardia alla Sicilia. Vogliamo garantire al paziente un’assistenza di alta qualità, che nasca da una ricerca clinica condivisa». 
Tra i progetti che Pinhub porterà avanti e che saranno presentati nel capoluogo toscano c’è anche il coinvolgimento dei centri Hub nel progetto Pain-Omics, una ricerca scientifica internazionale (oltre ai centri Pinhub sono state coinvolte strutture in Belgio, Croazia, Inghilterra, Australia e Usa) per un’analisi genomica e farmacogenomica dei pazienti con dolore acuto alla schiena che non hanno avuto episodi precedenti.
Grazie al lavoro della rete di Pinhub, per Pain-Omics saranno arruolati entro la fine del 2016, solo in Italia, circa 5000 pazienti per identificare marcatori omici associati alla transizione da mal di schiena acuto a mal di schiena persistente-cronico e marcatori infiammatori, genetici ed epigenetici per identificare predittori di successo nel trattamento del dolore cronico. Secondo gli esperti, si tratterebbe del più importante progetto di ricerca scientifica degli ultimi anni sul mal di schiena.
Al via sarà presto anche una campagna educazionale e di sensibilizzazione del grande pubblico, in partnership con la Federazione ordini farmacisti italiani (Fofi), per far conoscere la legge sulla terapia per il dolore, dare informazioni ai cittadini sulla gestione appropriata della terapia del dolore e favorire un miglior contatto con i coordinatori dei centri Hub più vicini.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!