SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
16/10/2015, 18:18

malattia reumatologica, fumetto, diagnosi tempestiva, cura,



“Una-nuova-sfida-da-vivere-insieme”,-il-fumetto-per-spiegare-ai-ragazzi-le-malattie-reumatologiche-


 Presentato un fumetto intitolato "Una nuova sfida da vivere insieme", per spiegare cos’è una malattia reumatologica e come possa essere superata.



Sono oltre 10 mila i bambini che ogni anno vengono colpiti da una malattia reumatologica, quale artrite idiopatica giovanile, lupus eritematoso sistemico (Les), dermatomiosite giovanile, sclerodermia e spondilo-artropatia giovanile.
In vista della Giornata mondiale delle Malattie reumatiche è stato presentato un fumetto intitolato "Una nuova sfida da vivere insieme", realizzato dall’Associazione nazionale persone con malattie reumatiche (Apmar).
 «Con un linguaggio che non ha età e sa parlare a tutti - spiega la senatrice Laura Bianconi, membro della Commissione igiene e sanità del Senato della Repubblica - il fumetto può svolgere un ruolo rilevante per spiegare cos’è una malattia reumatologica e come possa essere superata. Comprendere le prime difficoltà, aiutare i ragazzi, ma anche genitori, insegnanti e compagni di scuola, a condividere anche un evento drammatico, evitando quel senso di isolamento che la malattia porta con se facendo sentire "diverso" chi ne è colpito».
Il fumetto, ideato dai pediatri Adele Civino e Francesco La Torre con il supporto grafico dell’illustratore e scultore Alberto Gennari, è stato sviluppato per essere utilizzato su tablet e smartphone. 
Antonella Celano, presidente Apmar, invita i genitori a non sottovalutare i primi sintomi della malattia: «Affrontare queste patologie tempestivamente e secondo i criteri di appropriatezza e sostenibilità è fondamentale e significa investire in salute, presente e futura. Il fumetto vuole dare un messaggio di speranza, perché oggi le malattie reumatologiche possono essere trattate e, con i farmaci giusti, si può bloccare il meccanismo responsabile della progressione della malattia».
Per poter somministrare una terapia adeguata è fondamentale la diagnosi tempestiva, sottolineano Giovanni Lapadula, presidente del Gruppo italiano di studio sulla early arthritis (Gisea), e Serafino Pontone Gravaldi, responsabile nazionale Malattie rare della Federazione italiana medici pediatri (Fimp).
«Fare un intervento precoce e intenso delle malattie reumatologiche al loro esordio clinico - spiega Lapadula - può determinare la loro remissione e forse anche la guarigione, scongiurando l’evoluzione verso l’invalidità e le sue pesanti conseguenze, economiche ma anche sociali».
Il fumetto si può scaricare all’indirizzo <http://www.hcc-milano.com/stampa/APMAR/Fumetto%20DEF.pdf >.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!