SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
11/09/2015, 11:40

dormire, protezione, raffreddore,



Contro-il-raffreddore-è-sufficiente-un-buon-sonno-ristoratore.


 Un riposo notturno adeguato non serve solo a ricaricare le energie, ma anche per ridurre il rischio di malattie croniche e infettive come il raffreddore...



Un riposo notturno adeguato non serve solo a ricaricare le energie, ma anche per ridurre il rischio di malattie croniche e infettive come il raffreddore. A rivelarlo è uno studio condotto dall’Università della California di San Francisco, dalla Carnegie Mellon University e dall’Università di Pittsburgh, pubblicato su Sleep 2015;38(9):1353-9, che ha evidenziato come dormire più di 6 ore al giorno aiuti a proteggersi dal virus del raffreddore. L’indagine ha coinvolto 164 soggetti che tra il 2007 e il 2011 sono stati studiati anche sotto il profilo delle abitudini sonno/veglia. Alla fine i ricercatori hanno somministrato ai partecipanti, sotto forma di gocce nasali, il virus dell’influenza analizzandone successivamente i campioni di muco per stabilire se il virus avesse attecchito o meno. Il risultato della ricerca è il seguente: chi dorme meno di 6 ore a notte ha una probabilità 4,2 volte superiore di contrarre l’influenza rispetto a chi dorme almeno 7 ore a notte. Un rischio destinato a salire ulteriormente se si dorme meno di 5 ore a notte (4,5 volte).



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!