SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
07/05/2015, 18:26

expo 2015, alimentazione, piramide alimentare, salute,



Italiani-a-tavola,-come-adottare-unâalimentazione-adeguata-per-mantenersi-in-salute-e-vivere-meglio


 "Curare la Salute" con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sulla cura della propria salute partendo dall’alimentazione e da uno stile di vita virtuoso.



Riparte anche quest’anno, con il patrocinio di Federfarma, Federazione ordini farmacisti italiani (Fofi), Società italiana di medicina generale (Fimg), Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica (Adi) e Padiglione Italia EXPO 2015, la campagna d’informazione "Curare la Salute" con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sulla cura della propria salute partendo dall’alimentazione e da uno stile di vita virtuoso. 
Nella scorsa edizione 2014 i dati raccolti attraverso un semplice test al quale si erano sottoposte circa 3.000 persone sul tema della sana alimentazione avevano evidenziato come gli italiani mangiano pochissima frutta e verdura, sono sedentari e fuori forma. Il 21% di loro è largamente sottopeso o sovrappeso, mentre solo un terzo risulta in perfetto pesoforma, mentre il 45% dichiara di essere sedentario o molto sedentario. Solo il 20% consuma da 4 a 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura, come raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per mantenersi in buona salute, mentre quasi la metà consuma quantità insufficienti (1-2 porzioni). 
Nell’edizione 2015 "Curare la Salute", grazie ad un comitato scientifico di esperti costituito da medici di medicina generale, nutrizionisti e farmacisti, si propone ai cittadini come punto di informazione in rete, ricco di notizie, interviste, consigli sulla nutrizione, stili di vita e integrazione nutrizionale, ma anche con il nuovo test della piramide alimentare basato sul modello alimentare mediterraneo. Rispondendo alle domande proposte, il test genererà come risultato una piramide personalizzata in grado di evidenziare come la propria alimentazione corrisponda a quanto indicato dalla piramide alimentare e permetterà poi di rivolgersi in maniera consapevole al professionista della salute, farmacista o medico, di riferimento per chiedere un consiglio mirato.
«Conoscere le giuste quantità da consumare dei principali alimenti o gruppi di alimenti è il modo più semplice per scegliere cosa e quanto mangiare senza paura di compiere errori», sottolinea Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull’obesità dell’Università di Milano, firmatario della nuova piramide alimentare. La nuova piramide della dieta mediterranea moderna è stata strutturata inserendo gli alimenti che compongono un pasto principale alla base e, via via a salire, gli altri alimenti necessari a completare il pasto, distribuiti a seconda che la frequenza di consumo consigliata, sia giornaliera o settimanale. La nuova piramide tiene anche in considerazione in modo più allargato gli stili di vita e le abitudini sociali, evidenziando l’importanza basilare dell’attività fisica, della convivialità a tavola, dell’abitudine di bere acqua e suggerendo di privilegiare il consumo di prodotti locali su base stagionale». 
All’interno delle farmacie aderenti alla campagna sarà inoltre possibile trovare il materiale informativo in italiano e nelle province di MI-MB-LO, in occasione di Expo 2015, anche la versione in inglese con l’obiettivo di educare e sensibilizzazione anche i visitatori internazionali della manifestazione sul valore della dieta mediterranea. Per maggiori informazioni e per fare il Test della Piramide collegarsi al sito www.curarelasalute.com



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!