SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
21/09/2018, 12:13

alimentazione, gianduia, elasticit, arterie, antiossidanti, vitamina E



Antiossidanti:-per-mantenere-elastiche-le-arterie-meno-fumo-e-più-cioccolato-al-gianduia-


 Aumenta l’elasticità delle arterie il consumo di cioccolato gianduia..



Aumenta l’elasticità delle arterie il consumo di cioccolato gianduia. A sostenerlo è uno studio che ha cercato di valutare se l’assunzione di 60 grammi di gianduia influenzasse l’elasticità delle arterie in 20 persone fumatrici. «È noto, infatti, che uno degli effetti negativi del fumo è la perdita di elasticità dei vasi sanguigni» spiega Francesco Violi, direttore del Dipartimento di Medicina interna e specialità mediche del Policlinico Umberto I di Roma. «A distanza di quasi 2 ore dal consumo di gianduia, i partecipanti al trial ha mostrato un aumento dell’elasticità dell’arterie, mentre non si registrava alcun effetto dopo la somministrazione di cioccolato al latte».
Il cioccolato gianduia ha una composizione di cacao (circa il 10%) e nocciole, mentre quello fondente ha una percentuale di cacao superiore compreso tra il 43 e il 100%. «Va sottolineato come questo effetto positivo sulle arterie - precisa Violi che ha coordinato la ricerca - sia sovrapponibile a quanto già precedentemente osservato in via sperimentale dagli stessi ricercatori in soggetti che avevano assunto cioccolato fondente».
La spiegazione della migliorata elasticità dei vasi arteriosi dopo l’assunzione di cioccolato gianduia dipende, secondo le conclusioni dell’indagine pubblicata su Internal and Emergengy Medicine, dal suo alto contenuto in antiossidanti, soprattutto di vitamina E.



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!