SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 
salute-che-fare
area-riservata-farmacie-salute-che-fare

CEFALEE

 

LE CEFALEE

Responsabile Scientifico Canale Cefalee:
Dr.ssa Sheila Leone - Specialista in Farmacologia
06/07/2018, 12:59

dermatologia, alimentazione, dieta sana,



Dermatologia:-la-tintarella-inizia-a-tavola-con-frutta-e-verdura-per-una-pelle-più-sana


 Come per la prova costume anche una tintarella sana si prepara in anticipo, a partire da quello che si porta in tavola..



Come per la prova costume anche una tintarella sana si prepara in anticipo, a partire da quello che si porta in tavola, con una dieta ricca di frutta e verdura per aiutare la pelle a proteggersi dai danni dei raggi UV. Gli alimenti ricchi di antiossidanti possono infatti aiutare a migliorare l’incarnato e contrastare l’azione dei raggi solari che aumentano la produzione di radicali liberi. Il trucco per scegliere i prodotti giusti è puntare sui colori variando dall’arancio delle carote, classiche alleate dell’abbronzatura, al verde della lattuga fino al rosso di pomodori, peperoni e anguria. La crema solare ad alta protezione completa la strategia di difesa e va utilizzata tutte le volte che ci si espone al sole, anche in città. Un messaggio che gli italiani sembrano aver recepito anche se resta ancora uno zoccolo duro dell’11% di chi si abbronza senza utilizzare alcuna protezione. 
Secondo gli esperti dell’Osservatorio PoolPharma Research, la dieta adeguata per un’abbronzatura sana e naturale si basa sul consumo di cibi ricchi in vitamina A che favoriscono la produzione di melanina in grado di proteggere la pelle dalle bruciature. Sul podio del cibo che abbronza salgono carote, radicchio e albicocche, ma sono d’aiuto anche insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, fragole o ciliegie. Il primo posto è conquistato dalle carote ricche di vitamina A, promossi anche gli spinaci a pari merito con il radicchio, mentre al terzo si posizionano le albicocche seguite da cicoria, lattuga, melone e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliegie che presentano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni. 
Alla buona alimentazione vanno accompagnate regole di buon senso nell’esposizione al sole: 
1.è importante conoscere il proprio fototipo e utilizzare creme adeguate alla propria pelle, soprattutto per i bambini
2.ridurre al minimo le esposizioni ai raggi solari soprattutto nelle ore centrali della giornata
3.non esporsi al sole con profumi ed essenze
4.utilizzare indumenti adeguati (cappelli, magliette, occhiali).
«In questi anni si è manifestato un cambiamento fondamentale nello stile di vita degli italiani, che possiamo identificare nel passaggio dall’attenzione alla salute alla ricerca di una condizione di benessere globale» spiega Camilla Pizzoni, direttore tecnico dell’Osservatorio PoolPharma Research. «Uno status che si fonda su alcuni pilastri come consumare più frutta e verdura, muoversi e ridurre i livelli di stress e stanchezza. Per questo l’Oms raccomanda almeno 5 porzioni al giorno da 80 g di frutta e verdura. In Italia il consumo di questi alimenti è purtroppo molto al di sotto delle aspettative: 5 adulti su 10 consumano non più di 2 porzioni al giorno; meno di 4 su 10 consumano 3-4 porzioni; solo 1 su 10 consuma la quantità raccomandata di frutta e verdura».



1
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!