SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015
Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 
{
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena - Tel. 059-8637125 - e-mail info@salutechefare.it - P.Iva 03535570364
 

Elicriso, per la cura della tosse

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L’elicriso (Helichrysum italicum, Roth) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae, che si ritrova in molte zone dell’Europa meridionale. Ama i climi caldi e secchi e luoghi rocciosi, incolti e aridi, in particolare in prossimità di aree costiere e fino a 800 metri di altitudine. In Italia è diffusa nelle regioni centro-meridionali e nelle isole. 
La caratteristica distintiva di questa pianta, che può raggiungere i 40 cm di altezza, è rappresentata dalla peluria di colore bianco che ricopre le foglie. I fiori giallo-oro dall’odore intenso e aromatico sono utilizzati per le loro proprietà funzionali. Gli studi clinici condotti fino ad oggi dimostrano l'efficacia dell'elicriso nel trattamento delle affezioni dell'apparato respiratorio, sia di tipo allergico sia infettivo. Il suo utilizzo in fitoterapia è giustificato dalla presenza di oli essenziali (nerolo, alfa e beta-pinene, geraniolo ed eugenolo), flavonoidi (narinagenina, glucosidi del kaempferolo, apigenina, luteolina, quercetina), triterpeni, acido caffeico, tannini. 
Questi principi attivi conferiscono alla pianta proprietà antistaminica, antinfiammatoria, espettorante e antibatterica. L’infuso delle sommità fiorite favorisce l’eliminazione del catarro bronchiale, attenua gli spasmi dell'asma e le infiammazioni di origine allergica della mucosa nasale. 
Viene quindi utilizzato nel trattamento dell'allergia, in presenza di rinite, tosse, bronchite acuta e cronica. 
Per uso topico, viene spesso utilizzato il decotto per lenire e decongestionare le pelli irritate e infiammate da psoriasi ed eczemi, mentre l’olio di elicriso è utile nel trattamento dei dolori reumatici
 
 
A cura di Giulia Papotti
Dottore in Farmacia
 
Pubblicato il 12/02/2015
 
medicina-naturale-salute-che-fare-
elicriso-salute-che-fare
nutrascience principi della salutelogo nutrascience
Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!